Parco dei Dauni

Il Parco Archeologico dei Dauni è intitolato a Pasquale Rosario, un pioniere dell’archeologia in capitanata. L’area archeologica si estende per diversi ettari e venne istituita per tutelare e conservare ciò che negli anni era affiorato nel corso delle campagne di scavo. Nel parco sono visibili resti di un villaggio daunio, con le abitazioni e la necropoli.  Il Museo è collocato nel settecentesco Palazzo D’Autilia, contiene reperti archeologici che dall’età del ferro giungono fino al fino all’epoca medievale si possono trovare brocche a decorazione geometrica di epoca daunia, ceramiche greche del V-III sec. a.C., collane e fibule in bronzo.
Da segnalare la sezione numismatica Pasquale Rosario che permette di conoscere la storia della moneta antica, si può vedere anche le zecca locale di epoca preromana.

Annunci